immagine lusso

Il sito attento alla natura

"Abbiamo la Terra non in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli." Proverbio Indiano

Registrati o effettua il log-in

riciclo

GLI EDIFICI TOP GREEN DEL 2015

October 11th, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Ecocompatibili, ecosostenibili, green, riciclabili, sicuri, economici, funzionanti tramite energie rinnovabili e… belli: è così che si presenta la maggior parte degli edifici “top green”.

Costruire degli edifici Top Green significa avere a cuore i valori dell’ecocompatibilità, dell’ecosostenibilità, della funzionalità e della bellezza. Significa creare all’interno dell’edificio un’anima di energie rinnovabili e strutture caratterizzate da materiali puliti e riciclabili ,ed all’esterno elementi in grado di coniugare funzionalità, sicurezza e design. Ma quali sono gli edifici “top green” del 2015?  Dal Canada all’Indonesia, dagli Stati Uniti alla Svizzera, passando per l’Australia e l’Italia, abbiamo assistito alla realizzazione di straordinari progetti.

Ecco alcuni edifici che hanno dato al mondo un volto più sostenibile:

 AUSTRALIA: MELBOURNE E VICTORIA

Si trova a Melbourne la prima casa prefabbricata Carbon positive, ovvero capace di generare più energia di quella che consuma e che è stata consumata per realizzarla. L’edificio, progettato  dallo studio di architettura e costruzioni Archiblox, si sviluppa su una superficie ... vai al blog

tags ,

EFFICIENZA ENERGETICA: ITALIA IN CLASSE A!

September 2nd, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

28 miliardi di euro investiti dagli Italiani per avere efficienza energetica nelle proprie abitazioni ed aziende, due milioni e mezzo di interventi di riqualificazione tra il 2007 ed il 2015, 50mila persone impiegate nel settore ed un risparmio di tre miliardi di euro di importazioni di fonti fossili: sono queste le cifre emerse dal Rapporto sull’Efficienza Energetica redatto poche settimane fa da Enea e nel quale è stato sottolineato il livello d’intensità energetica italiano, inferiore addirittura del 18 per cento rispetto al resto dell’Europa. Dato, questo, estremamente interessante in quanto un basso tasso di intensità energetica è sinonimo di un’alta efficienza energetica.

RAGGIUNTO UN TERZO DELL’OBIETTIVO 2020

Sempre secondo il Rapporto dell’Enea, lItalia ha già raggiunto il 32 per cento dell’obiettivo di risparmio fissato per il 2020. Ma quali sono stati gli interventi che hanno maggiormente influito in modo positivo sul dato?

 -Certificati bianchi

 -Ecobonus

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DI ENEA FEDERICO TESTA

“Con le politiche nazionali ... vai al blog

tags ,

PREMIATA LA SICILIA PER IL RICICLO DEGLI IMBALLAGGI

September 1st, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Riciclabile al 100 per cento ed all’infinito, l’acciaio è uno dei materiali più green e riciclati in Europa, basti pensare che il solo acciaio recuperato nel 2015 dagli imballaggi in Italia ha comportato un risparmio di più di 660mila tonnellate di minerale ferroso, di 208mila tonnellate di carbone e 622mila tonnellate di CO2: sono i dati che sono stati rilasciati da Ricrea, il Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, in occasione dell’iniziativa Comuni Ricicloni di Legambiente che ogni anno premia le Amministrazioni locali più virtuose per quanto riguarda la raccolta differenziata e la gestione dei rifiuti.

FAVIGNANA, IL COMUNE RICICLONE

Vincitrice 2016, con in testa il Comune di Favignana, la Sicilia, che ha visto i riconoscimenti anche di Acciaierie di Sicilia e Sarco Srl, azienda che riceve gli imballaggi d’acciaio da Favignana e li lavora per inviarli in acciaieria.

“La Sicilia ci offre un esempio concreto di filiera corta, garanzia di efficienza ... vai al blog

tags

I FINANZIAMENTI EUROPEI ALLE RINNOVABILI

August 12th, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Dalla ristrutturazione di edifici per renderli efficienti in Francia, ad un nuovo parco eolico on-shore in Svezia, sono 11 gli Stati membri che hanno ricevuto finanziamenti europei alle rinnovabili per l’abbassamento delle emissioni di carbonio che sono in linea con gli obiettivi energetici e climatici dell’Unione Europea. Inoltre un supplemento di 16,9 miliardi di euro di investimenti è previsto per progetti sostenibili ed a basso utilizzo di carbonio per i prossimi anni.

Il piano di investimenti per l’Europa e l’Unione Energetica sta di fatto già cambiando sensibilmente il panorama europeo, grazie soprattutto ai progetti chiave finalizzati alla realizzazione di infrastrutture ed energie rinnovabili. L’EFSI, il Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici ha, infatti assegnato al settore energetico il 29% dei finanziamenti approvati, a cui vanno aggiunti i 3,5 miliardi di euro ottenuti da 185 contratti di finanziamento stipulati con le Piccole e Medie Imprese.

«L’energia è una priorità per la Commissione Juncker. ... vai al blog

tags , ,

LA CASA GALLEGGIANTE RICICLATA E RICICLABILE

April 22nd, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Mettete un uovo con un diametro di dodici metri, un’altezza di quattro ed una superficie di cento in un contenitore d’acqua e… no, non si tratta di un esperimento di scienze, bensì di uno dei più interessanti progetti di casa solare, ecosostenibile, autosufficiente e galleggiante. Stiamo parlando di WaterNest 100, progetto avveniristico dell’architetto italiano Giancarlo Zema: il prototipo della casa del futuro.

WATERNEST 100, LA CASA RICICLABILE AL 98 PER CENTO

Ormeggiata a Londra, WaterNest 100 è una soluzione abitativa dalle caratteristiche sorprendenti ed uniche. Creata per essere collocata su fiumi o laghi al fine di non ‘consumare ulteriore superficie terrestre’ e costruita con il 98 per cento di materiali completamente riciclabili come alluminio, vetro e legno lamellare. L’arredamento interno, opera di Origami Furniture, si integra alla perfezione con il design dell’edificio-uovo, è progettato in cartone alveolare riciclato e riciclabile.

A completare il tutto, sessanta ... vai al blog

tags , ,

ECOBONUS 2016: VIA L’ AMIANTO, SÌ A GIARDINI E GREEN ROOF

October 26th, 2015 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Nei primi giorni di ottobre il Governo italiano ha approvato il Ddl relativo alle detrazioni del 65% sugli interventi di bonifica e ristrutturazione edilizia, prorogandoli anche per il 2016, in alcuni casi come per gli interventi di rimozione dell’amianto, fino al 2019. Tra gli ecobonus confermati, quello relativo alla bonifica dell’eternit, quello relativo ad «interventi di ‘sistemazione a verde’ di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari di proprietà privata» e quelli per la realizzazione dei green roof.

INTERVENTI DI BONIFICA DA AMIANTO

Secondo il recente Articolo 40-bis delle Disposizioni in materia di interventi di bonifica da amianto del Senato della Repubblica, infatti, «al fine di attuare la risoluzione del Parlamento europeo del 14 marzo 2013 e di concorrere alla tutela e alla salvaguardia della salute e dell’ambiente anche attraverso l’adozione di misure straordinarie tese a promuovere e a sostenere la bonifica dei beni e delle aree contenenti amianto, ai soggetti titolari ... vai al blog

Riciclo della plastica a Km zero con l’eco-compattatore Garby

July 14th, 2014 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

In Italia vengono utilizzati ogni anno 15 miliardi di contenitori in PET, di cui la maggior parte finisce in discariche, inceneritori o, ancor peggio, disperso nell’ambiente. Non tutti sanno, però, che nel nostro paese esistono in commercio degli speciali eco-compattatori che rappresentano una soluzione sensata ed innovativa allo smaltimento a km zero di questi rifiuti.

L’eco-compattatore Garby può contenere fino a mille bottiglie di plastica al giorno ed è dotato di tre bocche: una per la plastica Pet trasparente o leggermente azzurra (bottiglie d’acqua), una per la plastica colorata ed infine un’altra a scelta o per il polietilene ad alta densità dei flaconi dei detersivi o per le lattine di alluminio. La macchina riduce di venti volte il volume di questi rifiuti, che vengono poi consegnati direttamente alle aziende di riciclaggio senza passare dalla discarica per la compattazione, né dai siti di stoccaggio, con un notevole risparmio di carburante speso nel ... vai al blog

Tea Natura ed il Ri-Detersivo

July 9th, 2014 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

L’attenzione all’ambiente e alla sostenibilità si coniuga con la cura del corpo e della casa in un numero sempre maggiore di marche italiane e straniere. Alla base della loro filosofia produttiva il rifiuto di qualsiasi componente petrolchimica e presentano tra i componenti principali sostanze derivate da coltivazioni biologiche o biodinamiche.

Tea Natura è una piccola azienda che produce detersivi, cosmetici ed incensi il più possibile ecologici e biodegradabili. Una peculiarità dei cosmetici Tea natura è l’uso delle etichette cosiddette “pianesiane”, che normalmente si trovano sugli alimenti macrobiotici venduti in Italia e presentano informazioni molto più dettagliate rispetto agli altri cosmetici. È facile così rendersi conto che questi prodotti non contengono sostanze potenzialmente dannose, né derivati del petrolio, coloranti o profumi sintetici. Le confezioni sono inoltre, per scelta, prevalentemente in vetro.

L’azienda dà lavoro a 5 persone e offre circa 110 prodotti, in parte produzione interna e in parte produzione esterna realizzata però ... vai al blog

Upcycle House, la casa cento per cento riciclata

June 23rd, 2014 by Il Blog di Isopan in Energie rinnovabili

Upcyle-house.-aug.9

Upcycle House è un chiaro esempio di come sia possibile raggiungere importanti traguardi per la riduzione delle emissioni di carbonio e il miglioramento delle prestazioni energetiche attraverso l’utilizzo di materiali da costruzione riciclati. Upcycle House realizzata nella città di Nyborg in Danimarca, nasce dal progetto visionario dello studio Lendager Architect, che con poco meno di 1 milione di corone danesi (circa 134 mila euro), è riuscito a realizzare un’abitazione secondo elevati standard in termini di sostenibilità, efficienza energetica e risparmio economico.

Sia il progetto sia la realizzazione del manufatto si basano sull’applicazione e l’ottimizzazione del concetto di upcycling, l’impiego di materiali destinati comunque a divenire rifiuti, trasformati nuovamente in materiali di alta qualità, reimpiegabili nella realizzazione di altri prodotti, in questo caso una casa. Lo studio Lendager Architect con il supporto della Realdania Byg (una fondazione danese che ... vai al blog

Riciclo del vetro: classifiche sulla raccolta differenziata

June 21st, 2014 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

A volte serve anche dare buone notizie, non lanciare solo allarmi. Una buona notizia riguarda il riciclo del vetro che nell’Unione Europea ha superato addirittura le aspettative e gli obiettivi che ci si era prefissi.

La Federazione Europea dei Contenitori in vetro (Feve) ha reso pubblici dati e classifiche riguardanti il riciclo del vetro, mostrando come nell’ultimo anno la raccolta abbia superato la soglia del 70% accumulando 11 milioni di tonnellate di vetro pronto ad essere riciclato.

L’Italia si distingue particolarmente nella raccolta collezionando 2 milioni di tonnellate di vetro all’anno e classificandosi quarta dietro solamente alla Germania, prima della classe, la Francia e l’Inghilterra. La percentuale alla quale si aspirava era quella del 60%, il risultato quindi è ancora più esaltante.

Riciclare il vetro vuol dire risparmiare: innanzitutto in materie prime, ovvero sabbia, carbonato di sodio e carbonato di calcio, risparmiare perché il vetro è riciclabile al 100%, tonnellate di Co2 in meno ... vai al blog

logo ok prezzi Vuoi ricevere ogni giorno le notizie sull'ambiente di Ok-Ambiente.com?
Iscriviti al nuovo servizio di NewsLetter!

http://www.wikio.it
logo ok prezzi

Cerca su Okprezzi.it

il sito di comparazione prezzi
La tua pubblicità su Ok-Ambiente.com!

Credits

Powered by
+++Nafta-Net+++

Sponsored by
OkPrezzi.it and BlogoBurn.com

Designed by
m-mstudio.com