immagine lusso

Il sito attento alla natura

"Quando l'ultima fiamma sarà spenta, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce catturato, allora capirete che non si può mangiare denaro." Toro Seduto

Registrati o effettua il log-in

Non solo energia

HYPERIONS, IL VILLAGGIO ECOLOGICO INDIANO

March 8th, 2017 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Sorgerà su sei torri-giardino di trentasei piani l’una, autosufficienti e realizzate in legno ed acciaio e sulla sommità presenterà delle cupole bioclimatiche.

Era il 1984 quando il regista giapponese Hayao Miyazaki dava vita alla Valle del Vento, una delle poche oasi verdi e sicure del Pianeta dopo i Sette giorni del fuoco, una terribile guerra termonucleare che mille anni prima aveva sconvolto la Terra. In un mondo di foreste tossiche, abitate da insetti giganti e piante secernenti spore radioattive, si muoveva Nausicaa, la principessa della Valle del Vento, un luogo isolato e verde, un’oasi di pace e quiete che, per sopravvivere, era tornata alle origini, alla pietra ed al legno, all’agricoltura ed all’allevamento. Era qui, in questo paese fantastico in cui i retaggi tecnologici del passato si integravano con la natura, che la popolazione cercava di sfuggire dai veleni di un Pianeta intossicato dall’inquinamento umano.

 

Più di trent’anni dopo, in una delle ... vai al blog

tags ,

LUISS GREEN: IN ITALIA IL PRIMO SERVIZIO DI SMART MOBILITY

February 15th, 2017 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Luiss Green Mobility consente a docenti e studenti di muoversi tra le sue sedi utilizzando una ‘flotta verde’ di biciclette, auto e motorini elettrici.

Diciotto auto elettriche, ventiquattro e-bike e dodici motorini distribuiti nelle tre sedi della Luiss, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma: è il Luiss Green Mobility, il progetto di mobilità verde, ed intelligente, posto in essere dall’Università privata romana in partnership con Electric Drive Italia, Mercedes-Benz ed Intesa SanPaolo. A completare il progetto, alcune stazioni intelligenti di ricarica connesse via server h24 ad una piattaforma ICT, denominata B.O.M.T.S., ed un’app per pagare il servizio, senza, quindi, alcun vincolo contrattuale. La fase successiva del progetto prevederà di aggiungere altre due postazioni dotate di quattro – sei auto elettriche fruibili dal pubblico e dai turisti che visiteranno la Capitale.

 

LUISS

«Luiss Green Mobility – ha spiegato Giovanni Lo Storto, Direttore Generale della Luiss – risponde all’esigenza di ... vai al blog

tags

NASCE A ROTTERDAM LA PRIMA FATTORIA GALLEGGIANTE

January 25th, 2017 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Sarà inaugurata entro gennaio 2017 e sarà animal friendly e totalmente autosufficiente: continua la floating revolution dell’Olanda.

Quaranta mucche, in grado di fornire 1.200 litri di latte al giorno, una filiera produttiva in grado di produrre derivati come burro, formaggio e yogurt, un laboratorio high-tech per ricerche sulla produzione di cibo e il trattamento dei rifiuti e un laboratorio didattico a cielo aperto per gli alunni delle scuole: è la prima fattoria galleggiante al mondo e sarà costruita a Rotterdam, in Olanda, grazie alla collaborazione tra l’istituto di agricoltura olandese Courage, Uit Je Eigen Stad, che gestisce alcune fattorie urbane, e la Beladon, azienda specializzata in strutture flottanti.

La fattoria galleggiante è costata circa due milioni e mezzo di euro, sarà animal friendly, sarà totalmente autosufficiente e, grazie alla posizione logistica nel centro del porto di Rotterdam, consentirà di abbattere le distanze e l’inquinamento legato ai trasporti.

 

LA FATTORIA AUTOSUFFICIENTE

Per rendere la fattoria ... vai al blog

RISCALDAMENTO 2016/2017: COME USARLO, COME RISPARMIARE

January 18th, 2017 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Le nove regole d’oro per risparmiare sulla bolletta del riscaldamento: dalla manutenzione degli impianti all’utilizzo degli Ecobonus 2017.

È scattata dal 15 ottobre la possibilità, per più di 4.300 Comuni del Nord e Centro Italia, di accendere il riscaldamento domestico. Complice un autunno piuttosto rigido con temperature sia massime che minime abbondantemente al di sotto della norma del periodo, il rischio per quest’inverno 2016/2017 è che le bollette per il riscaldamento possano essere particolarmente salate. Vediamo, quindi, alcune regole di base su come risparmiare sulla bolletta del riscaldamento, evitando sprechi e sanzioni.

 

MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI

All’interno della Guida per l’esercizio, il controllo e la manutenzione degli impianti termici redatta da Enea sono contenute tutta una serie di indicazioni sulla corretta manutenzione degli impianti domestici, fondamentale per risparmiare, inquinare meno ed evitare sanzioni: secondo il DPR 74/2013, infatti, chi non effettua la manutenzione degli impianti va incontro ad una multa di 500,00 ... vai al blog

CAMBIAMENTO CLIMATICO: IL RUOLO CHIAVE DELL’INDUSTRIA

January 17th, 2017 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Essenziale per un futuro più “green” è la presa di coscienza sul cambiamento climatico delle aziende produttive

Secondo gli ultimi studi sui cambiamenti del Pianeta, l’impatto dell’uomo sta impoverendo drasticamente risorse essenziali per tutta l’umanità, mettendo a rischio la sua stessa esistenza. Attualmente stiamo infatti utilizzando più risorse di quanto il Pianeta sia in grado di rigenerare in un anno: consumiamo l’equivalente di 1,5 pianeti e, se non invertiremo il trend, entro il 2050 ce ne serviranno due.

Per far fronte a questa situazione, da qualche anno si è iniziato a discutere di Green Economy, cioè un’economia in grado di produrre un miglioramento del benessere umano e dell’equità sociale, contestualmente ad una significativa riduzione dei rischi ambientali e delle scarsità ecologiche, promossa dalle United Nations Environment Programme – UNEP.

Nel mondo industriale, uno dei settori che più grava sull’inquinamento ambientale è quello dell’edilizia: non basta ... vai al blog

TYRE LADY, LA SIGNORA PNEUMATICO CHE CORRE PER L’AMBIENTE, DOMENICA 18 DICEMBRE ALLA PISAMARATHON 2016

December 13th, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Sarà a Pisa per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema dello spreco delle risorse e sull’eccessiva produzione di immondizie: chi è Tyre Lady?
 

Tra le migliaia di atleti che domenica 18 dicembre 2016 invaderanno le vie, le piazze ed i Lungarni di Pisa per partecipare alla PisaMarathon ed alla Pisanina, la Mezza Maratona, ci sarà anche lei, la Signora Pneumatico: nata a Singapore, ma londinese d’adozione, Tyre Lady, questo il suo soprannome, nel 2006 ha partecipato alla sua prima Maratona a Singapore trascinando uno pneumatico di 10 chili chiamato Camaleonte per ben 42k.

Nonostante il suo nome non figuri negli elenchi delle top runner, lei è un personaggio di primo piano nel settore del podismo mondiale: giunta alla ribalta del grande pubblico italiano il 10 aprile 2016 quando, in occasione della Maratona di Roma, corse i 42k trascinando Medi, uno pneumatico di 8 chili per sensibilizzare le persone sul problema dello spreco delle ... vai al blog

AUSTRIA, PRIMO PAESE EUROPEO NELL’INDICE DI GREEN ECONOMY

December 6th, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Secondo la classifica di Fondazione Impresa è l’Austria il Paese europeo più green, seguito da Svezia e Italia. Ma quali sono le eccellenze del Paese alpino?

 

L’Austria è al primo posto in Europa nell’indice di Green Economy con il 68,1 per cento di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, contro il 25,4 per cento della media Ue, così come risulta la migliore per numero di siti registrati Emas, Eco-Management and Audit Scheme (96,6 ogni milione di abitanti contro il 17,1 per cento dell’Ue) e per superficie agricola coltivata biologicamente (il 19,46 per cento del totale, mentre il dato medio Ue si ferma al 5,7 per cento).

Sono questi i risultati ottenuti dal Green Economy Index in the EU redatto da Fondazione Impresa, Studi sulla Piccola Impresa, che per il 2015 ha individuato nell’Austria il Paese europeo più Green, seguito dalla Svezia e dall’Italia. Nell’Index anche una serie di altre informazioni interessanti:

- Sono ... vai al blog

A PADOVA IL MASTER IN GESTIONE AMBIENTALE STRATEGICA 2017

December 1st, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

 

Rivolto a neo laureati e lavoratori, il quattordicesimo master patavino mira a creare nuove figure professionali nell’ambito della Green Economy.

 

Partirà a febbraio 2017 a Padova la quattordicesima edizione del master in Gestione Ambientale Strategica organizzato da CESQA, realtà di primo piano nel settore della formazione post laurea nei settori della Green Economy. Anche per la nuova edizione, il master punterà la propria attenzione sui temi della gestione energetica, del life cycle management, della carbon and water footprinting, dell’auditing ambientale, del climate change e dell’energy management.

PERCHÈ UN MASTER IN GESTIONE AMBIENTALE STRATEGICA?

In una situazione di crisi economica che si protrae ormai da anni, il settore della Green Economy è uno di quelli che meno hanno risentito delle difficoltà del mercato: anche per questo motivo l’Unione Europea ha delineato un piano di massimizzazione delle opportunità lavorative “green” al fine di creare nuovi profili professionali e modificare gli esistenti. Il nuovo mercato del ... vai al blog

CLIMATHON: LA MARATONA GLOBALE SULLA SOSTENIBILITÀ

November 22nd, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Torino, Venezia, Bologna e Latina sono le quattro città italiane che venerdì 28 ottobre hanno partecipato alla 24 ore per il clima

 

Venerdì 28 ottobre è stato celebrato in tutto il Mondo il Climathon Day, la più grande maratona mondiale per il clima con 121 città di trentadue Paesi impegnate contemporaneamente per ventiquattr’ore con lo scopo di riunire cittadini, esperti e professionisti per tentare di sviluppare nuove proposte per limitare il cambiamento climatico del nostro Pianeta.

Un progetto democratico di condivisione, il Climathon, aperto a tutti gli interessati alle tematiche connesse con l’ambiente e la sua tutela, dagli esperti del settore agli sviluppatori, dai professionisti di marketing e comunicazione agli studenti ed ai cittadini: durante queste 24 ore tutti i partecipanti hanno esposto idee e progetti, condividendoli con gli altri membri dei gruppi di lavoro.

In questo modo Climathon 2016 ha cercato un coinvolgimento globale dal basso: durante la giornata, ogni membro dei ... vai al blog

GLI EDIFICI TOP GREEN DEL 2015

October 11th, 2016 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Ecocompatibili, ecosostenibili, green, riciclabili, sicuri, economici, funzionanti tramite energie rinnovabili e… belli: è così che si presenta la maggior parte degli edifici “top green”.

Costruire degli edifici Top Green significa avere a cuore i valori dell’ecocompatibilità, dell’ecosostenibilità, della funzionalità e della bellezza. Significa creare all’interno dell’edificio un’anima di energie rinnovabili e strutture caratterizzate da materiali puliti e riciclabili ,ed all’esterno elementi in grado di coniugare funzionalità, sicurezza e design. Ma quali sono gli edifici “top green” del 2015?  Dal Canada all’Indonesia, dagli Stati Uniti alla Svizzera, passando per l’Australia e l’Italia, abbiamo assistito alla realizzazione di straordinari progetti.

Ecco alcuni edifici che hanno dato al mondo un volto più sostenibile:

 AUSTRALIA: MELBOURNE E VICTORIA

Si trova a Melbourne la prima casa prefabbricata Carbon positive, ovvero capace di generare più energia di quella che consuma e che è stata consumata per realizzarla. L’edificio, progettato  dallo studio di architettura e costruzioni Archiblox, si sviluppa su una superficie ... vai al blog

logo ok prezzi Vuoi ricevere ogni giorno le notizie sull'ambiente di Ok-Ambiente.com?
Iscriviti al nuovo servizio di NewsLetter!

http://www.wikio.it
logo ok prezzi

Cerca su Okprezzi.it

il sito di comparazione prezzi
La tua pubblicità su Ok-Ambiente.com!

Credits

Powered by
+++Nafta-Net+++

Sponsored by
OkPrezzi.it and BlogoBurn.com

Designed by
m-mstudio.com