immagine lusso

Il sito attento alla natura

"Quando l'ultima fiamma sarà spenta, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce catturato, allora capirete che non si può mangiare denaro." Toro Seduto

Registrati o effettua il log-in

ambientalisti

Perché la strategia Ue non piace agli ambientalisti

June 20th, 2014 by Il Blog di Manni Energy in Energie rinnovabili

Abbiamo già parlato della nuova strategia europea sulle emissioni di carbonio e di come quella strategia non piacesse prima di tutto a Confindustria. Ora vi spieghiamo perché non piace invece alle associazioni ambientaliste.

Il pacchetto, che prevede un taglio del 40% delle emissioni di Co2 e il raggiungimento di una soglia del 27% nell’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili (percentuali che vanno raggiunte entro il 2030 su scala europea e non nei singoli Stati), secondo gli ambientalisti è un obiettivo troppo basso; si dovrebbe quindi puntare di più sulle energie rinnovabili e abbassare anche la percentuale delle emissioni di Co2 consentita.

Le critiche arrivano prima di tutto da Legambiente, il presidente Vittorio Cogliati Dezza ha affermato: “Per contenere il surriscaldamento sotto i 2°C ed evitare la catastrofe climatica, l’Unione europea deve impegnarsi a ridurre almeno del 55% le emissioni interne entro il 2030 e contemporaneamente impegnarsi a raggiungere il 45% di energia rinnovabile ... vai al blog

tags , , , , ,

logo ok prezzi Vuoi ricevere ogni giorno le notizie sull'ambiente di Ok-Ambiente.com?
Iscriviti al nuovo servizio di NewsLetter!

http://www.wikio.it
logo ok prezzi

Cerca su Okprezzi.it

il sito di comparazione prezzi
La tua pubblicità su Ok-Ambiente.com!

Credits

Powered by
+++Nafta-Net+++

Sponsored by
OkPrezzi.it and BlogoBurn.com

Designed by
m-mstudio.com