immagine lusso

Il sito attento alla natura

"Quando l'ultima fiamma sarà spenta, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce catturato, allora capirete che non si può mangiare denaro." Toro Seduto

Registrati o effettua il log-in

Turismo sostenibile

13 Marzo 2011: Passeggiata golosa tra natura e storia nell’Oltrepò Pavese.

March 1st, 2011 by OkNetwork in Appuntamenti, Turismo sostenibile

Per la serie “Passeggiate golose tra natura e storia”, l’associazione ricreativa culturale Calyx organizza per domenica 13 Marzo 2011 una camminata golosa tra panorami, rocche ed abbazie nell’Oltrepò Pavese.

La passeggiata è organizzata con accompagnatori locali e pic-nic tra la rocca di Oramala e l’Eremo di Sant’Alberto di Butrio, lungo uno dei percorsi più belli e ricchi di storia dell’Oltrepò Pavese montano.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le ore 09:45 al cancello di ingresso della Rocca di Oramala.

Le attività inizieranno con la visita guidata della Rocca, oggi residenza privata, ma un tempo culla della famosa dinastia dei Malaspina che dominò le vie appenniniche tra la Pianura Padana ed il Mar Ligure dal Medioevo fino all’età moderna.

Terminata la visita si intraprenderà il cammino verso S. Alberto di Butrio attraverso un paesaggio d’altri tempi, caratterizzato da boschi secolari e squarci panoramici sulle vette Appenniche. Questo percorso si snoderà a quota 700 metri, parte su fondo stradale … continua

tags , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

L’Erbavoglio: in arrivo la 4° edizione a Rivanazzano Terme.

March 1st, 2011 by OkNetwork in Appuntamenti, Turismo sostenibile

L’Erba-Voglio non esiste nemmeno nel giardino del re… Eppure con circa quaranta specie presenti, il territorio dell’Oltrepò Pavese è uno dei più ricchi di erbe selvatiche commestibili.

Quest’abbondanza trova riscontro in numerose ricette locali della tradizione contadina, la cui origine risale già alle prime civiltà mediterranee e che, attraverso la storia degli orti botanici, sono giunte fino a noi.

Dopo anni di oblio a favore della cultura del supermercato, esse vengono ora riscoperte ed apprezzate per il loro valore nutritivo e salutistico.

Per celebrare questa ricchezza, l’Associazione Ricreativa Culturale Calyx, in collaborazione all’Agriturismo Chiericoni di Rivanazzano, ha organizzato per  il 20 e 27 Marzo 2011 due giornate durante le quali sarà possibile gustare nonché imparare a trovare, raccogliere e cucinare le erbe locali commestibili reperibili in natura.

IL PROGRAMMA: Il ritrovo è previsto per le ore 14:30 presso l’Agriturismo Chiericoni di Rivanazzano Terme, dal quale, lasciate le auto, si partirà per … continua

tags , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

La giornata italiana del Trekking Urbano alla scoperta delle città d’arte.

October 28th, 2010 by Elisa in Appuntamenti, Salute e benessere, Turismo sostenibile

Domenica 31 ottobre, vigilia di Ognissanti e festa di Halloween, sarà, in Italia, la giornata del “Trekking urbano”: la festa del turismo sportivo in città giunge quest’anno alla settima edizione, ricca di proposte interessanti e gustose.

Nel 2002 la città di Siena ha dato il via ad un’iniziativa che oggi è arrivata alla settima edizione: la giornata del trekking urbano.

Il trekking urbano consiste essenzialmente nel camminare esplorando centri urbani anziché paesaggi naturali. I posti migliori per praticare questa sana attività sono le città d’arte o comunque le città che abbiano qualche attrattiva architettonica o naturalistica (es. giardini, orti botanici, punti panoramici etc…) da poter ammirare dal marciapiede. Inoltre la presenza di un buon centro storico non congestionato dal traffico è essenziale!

Il trekking urbano è la nuova frontiera del turismo sostenibile: lento, lontano dai circuiti affollati del turismo di massa, può essere praticato a tutte le età ed è un tonico contro i mali della vita moderna tipicamente sedentaria .

Quest’anno trenta capoluoghi di provincia hanno organizzato itinerari culturali e divertenti, assolutamente gratuiti. Il tema “trekking in tutti i sensi” condurrà i partecipanti … continua

tags , , , , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

Il fall foliage nel biellese: passeggiare in un arcobaleno autunnale.

October 13th, 2010 by Elisa in Appuntamenti, Curiosità, Eventi, Turismo sostenibile

In autunno il biellese, una terra di boschi, prati e malghe, si tinge degli accesi colori autunnali, diventando così la meta ideale per una gita alla scoperta del fall foliage.

Anche quest’anno l’Oasi WWF del Giardino Botanico di Oropa ha organizzato una ricca serie di eventi da gustare in tutto relax e a costo zero.

Le montagne del biellese hanno delle caratteristiche particolari che le differenziano da tutte le altre zone delle Alpi. Esse sono poste in una situazione privilegiata che consente di spaziare con lo sguardo sull’intera pianura Padana da un lato e su tutte le Alpi Occidentali e Centrali dall’ altro lato. Si tratta di montagne selvagge, ma a misura d’uomo, dove coesistono vie super attrezzate ed itinerari d’avventura, aree wilderness vergini e ripetutissime vie ferrate.

In ottobre-novembre i boschi che ricoprono questi monti si trasformano in distese luminose di giallo, arancio e rosso.  Da vari anni, in occasione del verificarsi di questo spettacolo naturale, si svolge un’iniziativa delle Aree Protette e Naturalistiche della Bessa, … continua

tags , , , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

“Bet on green hotel”, il primo evento italiano sulla gestione sostenibile delle strutture ricettive.

October 13th, 2010 by Elisa in Appuntamenti, Casa ecologica, Energie rinnovabili, Eventi, Turismo sostenibile

Il nuovo modello di albergo che coniuga l’alta qualità e unicità delle strutture con gli standard più alti della gestione responsabile è sempre più in voga. La clientela elevatissima richiede oggi  un connubio tra esclusività, attenzione all’ambiente e profondità dei legami con il territorio: questa domanda non è soddisfatta dal mercato odierno italiano e per questo l’evento che vi descriviamo potrebbe rivelarsi di grande utilità.

L’iniziativa ha già ottenuto un ampio riconoscimento da parte di aziende, associazioni di settore e delle Istituzioni: in particolare gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, del Ministero del Turismo, dell’ENEA, della provincia di Roma e di molte realtà che auspicano uno sviluppo sostenibile del territorio.

La Convention sulla sostenibilità alberghiera e turistica (che si svolgerà a Roma il 19 ottobre 2010) si rivolge in particolare a proprietari e direttori di alberghi, resort, villaggi turistici, camping, agriturismi, ma anche ad architetti, società immobiliari e società di consulenza.

All’interno dell’Auditorium saranno presenti 4 “aree verdi”:

1. Area Espositiva: gli espositori saranno aziende specializzate nell’implementazione di soluzioni strategiche, gestionali e tecnologiche con un alto valore ambientale, che permettano cioè la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili; la … continua

tags , , , , , , , , , , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

Conferenza Europarc 2010: salvare la biodiversità e far conoscere le ricchezze naturali dell’Abruzzo.

September 28th, 2010 by Elisa in Appuntamenti, Aree naturali protette, Eventi, Turismo sostenibile

La conferenza Europarc 2010 si terrà dal 29 settembre al 2 ottobre a Pescasseroli nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise: vi parteciperanno i rappresentanti di oltre 300 aree protette europee.

Il 2010 è stato proclamato l’anno internazionale della biodiversità, per questo motivo la Conferenza Europarc affronterà con workshops, escursioni e dibattiti il tema “Vivere insieme. Biodiversità e attività umane: una sfida per il futuro delle Aree Protette“.

Importanti relatori europei e internazionali cercheranno insieme le risposte locali di cui abbiamo bisogno per contrastare la perdita di biodiversità a livello mondiale.

Tra loro, interverrà anche il presidente di Slow Food International Carlo Petrini, sostenitore dell’idea che selezionando cibi di buona qualità, prodotti con lavorazioni e criteri che rispettino l’ambiente e le tradizioni locali, favoriamo la biodiversità e un’agricoltura equa e sostenibile.

L’associazione del mangiare “buono, pulito e giusto” conta 100.000 iscritti, ha sedi in Italia, Germania, Svizzera, Stati Uniti, Francia, Giappone, Regno Unito e 130 … continua

tags , , , , , , , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

Proposta shock della Prestigiacomo: turismo d’élite nell’isola di Montecristo.

June 15th, 2010 by Elisa in Aree naturali protette, Sviluppo sostenibile, Turismo sostenibile

Il ministro dell’ambiente Stefania Prestigiacomo ha proposto di trasformare l’isola di Montecristo in una meta turistica esclusiva per ricchi. Ciò ha suscitato forti critiche da parte degli assessori regionali della Toscana, da Legambiente e dal presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Mario Tozzi.

Isola-di-Montecristo L’Isola di Montecristo costituisce una Riserva Naturale Statale Integrale e fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Selvaggia e disabitata, coperta di macchia mediterranea, è un importante luogo di rifugio e di riposo per gli uccelli migratori. Inoltre, qui viene a riprodursi la rarissima foca monaca.

Le zone tutelate sono tutta la superficie emersa e l’ambiente marino fino a 1 km dalla costa. L’isola è disabitata e presidiata tutto l’anno da un guardiano e da personale del Corpo Forestale dello Stato ed attualmente è possibile richiedere una autorizzazione all’escursione guidata dal 1° aprile al 15 luglio e dal 31 agosto al 31 ottobre per un massimo di 1000 visitatori l’anno di cui 600 studenti e 400 adulti.

All’Isola di Montecristo la biodiversità è protetta in modo esemplare, ma la proposta è di ridurne notevolmente il livello di tutela e, in più, operare una sorta di trasformazione del sito in una meta turistica d’elite, permettendo l’ormeggio a soli 50 metri dalla costa a … continua

tags , , , , , , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

La Fattoria della Pace, o Ippoasi: un piccolo tesoro da scoprire lentamente.

May 11th, 2010 by Elisa in Curiosità, Flora e Fauna, Turismo sostenibile

A due passi da Marina di Pisa, immersa nella campagna, sorge la fattoria didattica “Ippoasi”, una vera oasi di tranquillità e armonia in cui sono ospitati molti animali da reddito (mucche, asini, cavalli, capre, galline, maiali etc…) salvati dal macello o da maltrattamenti, in cui si praticano l’educazione ambientale e l’agricoltura sociale.

IppoasiE’ tipico della nostra specie sfruttare la vita di altri animali per avere un proprio tornaconto.
Li usiamo per produrre cibo, per trasportare pesi, per condurre carri, per farci divertire.

Poi, nella maggior parte dei casi, quando ormai non sono più in grado di darci quello che vogliamo, o perché sono vecchi, o perché sono malati, vengono destinati al macello, e così anche in questo modo possiamo ricavarne un profitto: la carne per cibare noi o i nostri animali da compagnia.

Gli ideatori dell’Ippoasi, Gloria e suo marito Cristian, ritenendo tutto ciò un meccanismo perverso, hanno deciso di staccarvisi prima di tutto scegliendo uno stile di vita e di alimentazione alternativo (vegan), ed in secondo luogo creando uno spazio in cui ridare agli animali da reddito quella dignità e quel rispetto che secondo loro si meritano.

Questi animali, come dice Gloria, non hanno la vita per donarla a noi. Gli animali, salvati da situazioni di profonda sofferenza, approdano qui ad un luogo dove ritrovare la … continua

tags , , , , , , , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

AESON – Arti nella Natura: un festival tra land art e sostenibilità ambientale.

April 20th, 2010 by Elisa in Aree naturali protette, Curiosità, Turismo sostenibile

AESON – Arti nella Natura è un festival di ricerca e sperimentazione artistica che promuove la sostenibilità ambientale, lo sviluppo del turismo e dell’economia locale nella Riserva Naturale Regionale della Foce dell’Isonzo e nel territorio circostante.

AESONQuest’anno avrà luogo dal 10 luglio fino ad inizio agosto ed animerà il paesaggio con istallazioni di land art, performance di vario tipo, feste, concerti, degustazioni, workshop e multimedia.

Il contesto naturale in cui si inserisce questo evento è veramente straordinario. L’Isonzo è un fiume che nasce sulle Alpi Giulie in Slovenia, termina il suo corso nel golfo di Trieste e da sempre rappresenta una porta tra est e ovest dell’Europa.

La Riserva Naturale Regionale Foce dell’Isonzo si estende per oltre 2.340 ettari di superficie e presenta un insieme di habitat naturali unici nel loro genere e ricchi di biodiversità.

Trovano qui rifugio oltre 300 specie di uccelli, numerosi mammiferi come il capriolo, la volpe, il tasso, il cinghiale e la lepre, varie specie di roditori, chirotteri e insettivori. Fra gli anfibi spiccano diverse specie di rane, raganelle, rospi e tritoni. Sono numerosi i … continua

tags , , , , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento

In “car pooling” al Festival Internazionale del Giornalismo a Perugia.

April 8th, 2010 by OkNetwork in Aria, Curiosità, Ecologia dell'ambiente, Sviluppo sostenibile, Turismo sostenibile

Sei curioso e intraprendente? Ti piace viaggiare rispettando l’ambiente? Ti interessano i temi dell’informazione libera e pluralista, del giornalismo e dell’opinione pubblica? Partecipa al Festival Internazionale del Giornalismo a Perugia dal 21 al 25 aprile 2010.

C’è un nuovo modo per partecipare al Festival del Giornalismo tutelando l’ambiente: il carpooling. Offri un passaggio alleggerisci il viaggio!

Il car pooling è un sistema programmato di utilizzo collettivo dell’auto che abbatte l’immissione di CO2, riduce i costi di viaggio, aumenta la possibilità di trovare parcheggio, moltiplica la socialità e l’interazione nel viaggio.

Potrai viaggiare verso Perugia in compagnia di altre persone interessate al giornalismo internazionale ma anche alla salvaguardia dell’ambiente.

In più chi arriverà a Perugia in carpooling verrà premiato con uno speciale sconto per l’alloggio presso un B&B convenzionato: Casale La Mimosa a Casaglia PG. 2 notti al prezzo di 1 per chi arriva nel weekend oppure una tariffa speciale full time per l’intera durata del festival. Prenota subito!

http://www.ijf10.org/it/

Guarda cosa è stato il Festival 2009!!!!

Scopri come funziona:

Accedendo al portale OverTheStop è sufficiente rilasciare il proprio indirizzo mail ed inserire luogo di partenza giorno ed orario seguendo il link per l’evento, oppure richiedi un passaggio a chi ha già inserito la sua proposta.

Sarà necessario rilasciare il proprio indirizzo email e solamente in presenza di una proposta dovranno essere inseriti i canonici dati di registrazione. Il portale ha come obiettivo l’incontro di persone che necessitano o desiderano realizzare un determinato tragitto condividendo insieme mezzo di trasporto e relativi costi. Sarà pertanto possibile considerare anche mezzi alternativi all’auto e costituire gruppi minimi per organizzare bus o raccogliere sconti ferroviari (salvo offerte, sconti validi per gruppi min di 10 persone).

Infine OverTheStop intende raccogliere tutte le informazioni possibili per descrivere i tempi, i luoghi e le ragioni dello spostamento aumentando così le possibilità di incontro tra persone affini aumentandone la fruibilità e facilitando la socialità tra viaggiatori ed appassionati!

Il Festival in Car Pooling è una idea di Passepartout – Turismo responsabile in Umbria e Over The Stop!

tags , , ,

Vedi i commenti (Nessun commento) - Scrivi un commento
logo ok prezzi Vuoi ricevere ogni giorno le notizie sull'ambiente di Ok-Ambiente.com?
Iscriviti al nuovo servizio di NewsLetter!

http://www.wikio.it
logo ok prezzi

Cerca su Okprezzi.it

il sito di comparazione prezzi
La tua pubblicità su Ok-Ambiente.com!

Credits

Powered by
+++Nafta-Net+++

Sponsored by
OkPrezzi.it and BlogoBurn.com

Designed by
m-mstudio.com